Lo stabilimento P&G di Pomezia

Pomezia
Our people

60 anni e più di innovazione: il fiore all'occhiello della famiglia P&G

Lo stabilimento P&G di Pomezia è lo storico impianto produttivo di Dash, che dagli anni ‘50 ha saputo rinnovarsi costantemente per rispondere sempre meglio ai consumatori in Italia e nel mondo. Oggi è un punto di riferimento europeo per la produzione di detersivi liquidi e un polo logistico per tutto il Centro-Sud Italia. La spinta innovativa, l’attenzione alla sostenibilità e lo spirito di gruppo fanno dello stabilimento di Pomezia un fiore all’occhiello mondiale della famiglia P&G.

Procter & Gamble a Pomezia

Dallo stabilimento P&G di Pomezia, “casa” di Dash, ogni giorno vengono spediti prodotti in Europa, Medio Oriente, Africa e altre aree del mondo. Valorizzazione del capitale umano, sicurezza, attenzione per l’ambiente ed eccellenza nella qualità sono i pilastri su cui abbiamo investito a Pomezia per affrontare le sfide dell’industria 4.0.

Zero scarti in discarica

L'impianto P&G di Pomezia ha ottenuto la certificazione “zero scarti in discarica”, a riprova dell'impegno per la riduzione dell'impatto ambientale.

Efficienza energetica

Rispetto al 2010 l'impianto P&G di Pomezia ha ridotto del 52% l’uso di energia e del 36% l’utilizzo di acqua per ogni unità produttiva. Il 70% dell’energia impiegata è autoprodotta, il resto proviene da fonti rinnovabili. Inoltre, le emissioni di CO₂ sono diminuite dell’82%.

Parità di genere

Lo stabilimento P&G di Pomezia ha una forte componente femminile, con una presenza di oltre il 30% di donne a livello manageriale e con punte del 60% nei ruoli di leadership dei reparti operativi.

La casa di Dash

Dash fu lanciato in Italia nel 1965 nel formato in polvere con l’inconfondibile fustino rotondo. Nei decenni si è trasformato, tanto nell’imballaggio quanto nella formula: fustino rettangolare (1980), liquido (1987), monodose (2009) e capsule PODS (2014).