3/27/2020

P&G contribuisce alla produzione di disinfettanti per le mani per la lotta contro il Covid-19

Safeguard - hand sanitiser

Il disinfettante per le mani è essenziale nella lotta contro il COVID-19 e P&G sta attivando le sue risorse per soddisfare la crescente richiesta nel mondo.

Da gennaio, abbiamo attivato diverse squadre per la produzione e la distribuzione di disinfettante per le mani in cinque stabilimenti nel mondo. I produttori di profumo in Europa hanno utilizzato la loro esperienza nel settore chimico per sviluppare e creare il proprio disinfettante per superfici. In soli tre giorni, un team multifunzionale ha sviluppato, testato e prodotto il disinfettante per le mani. Questo team di esperti ha poi condiviso le proprie conoscenze con i leader degli impianti di produzione.

“Dopo aver ottenuto una formula approvata dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e le linee guida per la produzione, il team Europeo è entrato in azione per identificare e ottenere le materie prime necessarie. Dopo sole 24 ore, il primo flacone di disinfettante per le mani è stato prodoto a Gross Gerau”. - Racconta Onofrio Caradonna, Shared plant service leader per l’Europa.

Sembra semplice, ma un aumento della produzione richiede esperienza e rigorosi protocolli di sicurezza durante tutto il processo. Dalla realizzazione di una catena di approvvigionamento di materie prime al processo di lavorazione del prodotto. Dallo sviluppo ingegneristico alla richiesta delle autorizzazioni governative passando per la catena di distribuzione.

“Seguendo l'esempio dell'Europa, il nostro team a Lima, Ohio, ha dato il via alla produzione in tre giorni! —Omar Bravo, Leader della fornitura di profumi.

Attualmente stiamo producendo disinfettanti per superfici in bidoni da circa 200 litri per la distribuzione alle organizzazioni di soccorso. Distribuiamo disinfettante per mani agli ospedali, alle autorità sanitarie e per l'uso presso le nostre strutture.

Presto la nostra produzione si estenderà ad altri cinque impianti nel mondo e nelle prossime settimane prevediamo di arrivare ad una capacità produttiva di 45000 litri la settimana.

È questo che intendiamo quando parliamo di #ForceforGood